Giardinaggio

Aglaonema: più che una pianta ... una decorazione!

Aglaonema: più che una pianta ... una decorazione!


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'aglaonema può essere visto da lontano ... E allora? È proprio il suo temperamento forte ad essere in cima alla tendenza della decorazione. Una decorazione naturale al 100%!

In sintesi, cosa c'è da sapere:

Nome : aglaonema
Famiglia : Araceae
genere : Pianta della casa

Altezza
: Da 0,4 a 1 m all'interno
Esposizione : Luminoso, ombra
Terra : Suolo
Fogliame : Persistente

Aglaonema, una pianta accomodante

E come se questo vantaggio non bastasse, ne ha un altro, e non ultimo, soprattutto per chi non ha il pollice verde: richiede poca manutenzione. In effetti, originaria delle foreste della Thailandia, dell'Indonesia e della Malesia, questa pianta è usata per condizioni di vita abbastanza dure. Le sue virtù disinquinanti aiuterebbero anche a mantenere un ambiente interno più sano. Ma attenzione, le foglie e i frutti dell'aglaonema sono irritanti per la pelle e tossici se ingeriti. Se scegli di decorare la tua casa con una delle sue 60 specie, è meglio fare attenzione ai bambini piccoli o agli animali domestici in casa. A parte questo, questa pianta contribuirà notevolmente all'atmosfera del tuo soggiorno o sala da pranzo. Ideale per l'inverno quando il tempo è bello per stare a casa, al caldo!

Mantenimento dell'aglaonema

L'Aglaonema tollera le mancanze di irrigazione e il suo terreno può rimanere un po 'più secco in inverno.

  • In un interno l'aglaonema necessita di luce naturale anche se non è abbondante.

Malattia di Aglaonema:

Per ridurre il rischio diragni rossi, lo spruzziamo due volte a settimana. Per aiutarlo a respirare meglio è necessario, di tanto in tanto, spolverare le sue foglie e pulirle su entrambi i lati con un panno umido.

L'aglaonema è anche soggetto ad attacchi di cocciniglie. Ecco come combattere le cocciniglie.

Una fornitura regolare di fertilizzante per piante verdi aiuta a garantire una buona crescita dell'aglaonema.

Aglaonema in inverno:

Durante l'inverno l'aglaonema va in riposo vegetativo e le sue esigenze sono semplici.

  • Una temperatura di 10 o 12 ° è sufficiente, evitare ambienti surriscaldati o la vicinanza diretta di un termosifone
  • Riduci il numero di annaffiature e smetti di aggiungere fertilizzante.

La pianta del film Léon

Con le sue superbe foglie verde intenso marmorizzate in colori contrastanti, si potrebbe pensare che provenisse direttamente dallo studio di un artista plastico.

Eppure, questa pianta d'appartamento è naturale al 100%. Questo è ciò che senza dubbio ha sedotto Luc Besson.

Nel filmLeon, l'attore principale Jean Reno porta un aglaonema per tutto il film! Al di là dell'aneddoto, l'aglaonema ha un aspetto un po 'anni '80 che abbraccia pienamente.

Con lui ci riempiamo di colori, fantasie e persino forme. Non esitiamo ad associarlo ai colori più sgargianti, ai materiali più insoliti, alle fantasie più abbondanti.

Suggerimento intelligente sull'aglaonema

Si prega di notare che l'aglaonema è una pianta velenosa e non deve essere ingerita in nessuna circostanza.

Crediti visivi: Aglaonema 1: © Edilus Fotolia Aglaonema 2: © gracel21 Fotolia Aglaonema 3: © amawasri Fotolia Aglaonema 4: © Anant Kaset Fotolia


Video: PIANTE VELENOSE e MORTALI da NON TENERE in CASA curiosità nel mondo (Potrebbe 2022).