Informazione

Orchidea in estate: cura, irrigazione, esposizione interna ed esterna

Orchidea in estate: cura, irrigazione, esposizione interna ed esterna


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Hai una bellissima orchidea dentro casa e vuoi sapere come mantenerla durante l'estate, ecco tutti i nostri consigli.

Manutenzione dell'orchidea

Il orchidee sono piante che vengono coltivate come piante d'appartamento la maggior parte del tempo, ma hanno esigenze specifiche in estate.

Concentriamoci sulla varietà più comune, l'orchidea phalaenopsis.

Annaffiare un'orchidea in estate

Idealmente con l'orchidea phalaenopsis, ma anche con la maggior parte delle varietà di orchidee, è spruzzarle sulle foglie.

In effetti, il loro bisogno di umidità ci porta a spruzzare la pianta, le foglie e le radici piuttosto che annaffiare il vaso.

  • L'irrorazione quotidiana è l'ideale ma va regolata in base alla temperatura ambiente.

Mostra estiva di orchidee

Le esigenze di sole di un'orchidea non sono le stesse in estate e in inverno.

Paradossalmente è d'estate che necessita di maggiore protezione dai raggi del sole.

  • L'orchidea tollera bene il sole del mattino, ma il sole del pomeriggio.
  • Proteggi l'orchidea dal sole non appena inizia a digitare, intorno alle 12:00, mettendola all'ombra.
  • L'ideale è trovare un posto dove c'è il sole fino a mezzogiorno e l'ombra nel pomeriggio (con una buona luce comunque)

Per le varietà che tollerano il sole anche in estate, prediligi l'orchidea cymbidium ad esempio.

Orchidea all'aperto in estate:

È abbastanza possibile mettere la tua orchidea all'aperto durante i mesi estivi. Da maggio a ottobre, le temperature sono adatte per la coltivazione di orchidee all'aperto in determinate condizioni.

  • Le piace il sole al mattino e l'ombra nel pomeriggio
  • Evita il pieno sole durante le ore più calde
  • Avrà bisogno di una buona umidità per tutta l'estate. Ciò richiede una nebulizzazione regolare con acqua dolce.

Orchidea Phalaenopsis dopo la fioritura

Questo è abbastanza normale poiché normalmente è il suo periodo di riposo

Se vuoi il file a fiorire di nuovo, tagliare lo stelo che conteneva l'ultimo fiore a circa 1 cm dalla base del vecchio fiore. Nuovi rami laterali dovrebbero apparire e quindi dare nuovi fiori.

Una volta completata la fioritura, potrebbe essere opportuno procedere al rinvaso. Ecco i nostri suggerimenti per rinvasare un'orchidea.


© Nelly Senko


Video: Perchè la mia orchidea phalaenopsis non rifiorisce? (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Weylin

    Non è altro che condizionalità

  2. Fauzil

    In esso qualcosa è. In precedenza ho pensato diversamente, molte grazie per l'aiuto in questa domanda.

  3. Goshakar

    Mi dispiace, ma penso che tu stia commettendo un errore. Posso difendere la mia posizione.

  4. Citlali

    Questo messaggio è impareggiabile)))

  5. Garreth

    idea molto eccellente ed è puntuale



Scrivi un messaggio