Informazione

Gigli: fiori superbi ricchi di virtù

Gigli: fiori superbi ricchi di virtù


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Incarna bellezza ed eleganza, raffinatezza e delicatezza. Il giglio abbellisce i nostri giardini e fioriere per tutta l'estate.

Questa perenne bulbosa ha tutte le qualità. I suoi grandi fiori di colore bianco, giallo, rosso, rosa, malva o arancio ci seducono ad ogni fioritura mentre alla fine richiede poca manutenzione e mostra anche una grande resistenza al freddo poiché sostiene, in giardino, temperature fino a -20 ° C.

> Leggi anche: come coltivare bene i gigli

Le virtù mediche del giglio

Ma qual è il segreto di giglio ? Vive sia nel terreno che in vaso al chiuso o sui terrazzi. Il giglio ama il sole e l'ombra parziale. Cresce rapidamente ei suoi fiori possono essere screziati, macchiati o variegati.

Oltre all'estetica, così importante nel suo periodo di fioritura, il giglio ha anche alcuni vantaggi medici ... In passato, il giglio di Madonna era usato come impiastro come antisettico per trattare problemi di pelle, pelle screpolata e rosacea.

Al giglio sono state poi attribuite proprietà cicatrizzanti, diuretiche, calmanti ed antireumatiche.

Suoli ricchi e drenati

Oggi siamo felici di ammirarlo nei nostri interni o nei nostri giardini e il bell'effetto è garantito ogni volta!

Proveniente dalla famiglia delle liliacee, il giglio tende a prediligere terreni piuttosto ricchi e ben drenati. Allo stesso modo, non piantarlo in nessun momento ...

La primavera e l'autunno sono le stagioni perfette per dare al tuo giglio la migliore fioritura possibile durante l'estate. Al contrario, piantare un giglio in estate potrebbe fargli soffrire di caldo e mancanza d'acqua.

Poca manutenzione per il giglio

Se piantato correttamente (nel terreno o in una pentola), il giglio richiede relativamente poca manutenzione.

Si consiglia comunque di porre dei paletti sulle varietà più alte per evitare che gli steli si spezzino o si incurvino. È anche meglio tagliare i fiori appassiti mentre procedi, recidendo il gambo sotto il peduncolo, per consentirgli di aprirsi più magnificamente l'anno successivo.

Quando parliamo di gigli, stiamo ovviamente parlando della pianta in generale perché ne esistono un centinaio di specie, alcune delle quali molto profumate. Ogni anno, infatti, vengono create nuove varietà. E se il giglio fosse semplicemente diventato senza tempo!

> Leggi anche: come coltivare bene i gigli


Video: Giglio di SantAntonio Lilium Candidum medicinal plant (Potrebbe 2022).