Informazione

Tamerice: semina, potatura e cura

Tamerice: semina, potatura e cura


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La Tamerice è un arbusto noto per i suoi fiori rosa pallido, ideale in riva al mare per la sua resistenza al vento.

In sintesi, cosa c'è da sapere:

Nome : Tamarix
Famiglia : Tamaracaceae
Genere: Arbusto

Altezza
: Da 2 a 5 m
Tempo metereologico : Piuttosto caldo
Esposizione : Soleggiato

Terra
: Ordinario

Fioritura : Primavera estate -Fogliame : Obsoleto

Cresce spesso in modo naturale, allo stato selvatico, ma può anche essere piantato e coltivato nel tuo giardino.

Piantare tamerici

Il Tamerice è meglio piantare in autunno ma anche fino ain primavera se non si congela nella tua zona.

Il Tamerice resiste al freddo e al gelo fino a -5 ° C.

  • Il tamarisco ha bisogno del sole per fiorire bene
  • Ama i terreni leggeri, ben drenati, anche sabbiosi. Odia il terreno umido.
  • Evita la vicinanza di una casa o di uno spazio vitale come una terrazza perché i suoi fiori volano ovunque
  • Segui il nostro suggerimenti per piantare.

Gli alberi di tamerici richiedono abbondanti annaffiature durante la semina e un bene pacciamatura che limiterà il rischio di gelo per il suolo e le radici.

Moltiplicazione di tamerici:

La tecnica di moltiplicazione dei tamerici più semplice e veloce è talee di tamerici.

  • Le talee di tamerici avvengono a fine inverno e in primavera. Si può eventualmente tagliare a dicembre su steli legnosi di circa 15-20 cm.
  • Prendi le talee dai rametti erbacei (che non hanno ancora formato il legno duro).
  • Pianta le talee in uno speciale terreno da taglio o in una miscela di terra e sabbia di fiume.
  • Metti le talee al coperto se questo avviene in inverno.
  • Ecco la tecnica ditalee di arbusti

Potatura e cura del tamerice

La potatura è importante sulla Tamerice perché aiuta a mantenere un portamento compatto e ad avere una migliore fioritura.

  • Per favorire la fioritura, potare dopo la fioritura tamerici che fioriscono in primavera e fine estate per quelli che fioriscono in estate.
  • Puoi farlo in autunno se la fioritura è in ritardo.

La tamerice richiede pochissime cure perché prospera sulla terraferma e quindi non necessita di annaffiature.

Conoscere la tamerice

Il Tamerice è ben noto per il suo fiore rosa pallido e abbondante in primavera o in estate secondo le varietà.

In Francia cresce principalmente al sud ma si trova anche su gran parte della parete atlantica, in particolare per la sua elevata resistenza agli spruzzi.

Il vento rende questo arbusto particolarmente attraente quando spazza e stratifica i rami sottili, così non ti stanchi mai dello spettacolo.

D'altra parte, esso poco resistente al gelo intenso poiché teme temperature inferiori ai -5 °.

A livello di specie, la maggior parte lo ha fatto fiori di primavera formando numerosi fiori di colore rosa o biancastro ma alcune varietà fioriscono anche in estate, anche fino all'autunno.

Le foglie sono piccole, alterne e squamose, simili a quelle di alcune conifere.

La "manna" raccolta dal popolo ebraico nel deserto (Libro dell'Esodo) molto probabilmente proviene da questo arbusto.

Suggerimento intelligente sul tamarisco

Le tamerici formano magnifiche siepi, soprattutto in riva al mare quando la spazzata del vento mette in risalto la bellezza di questo arbusto.


Da leggere anche:

  • Altri arbusti da fiore per una siepe colorata
  • La siepe, la migliore difesa contro le malattie

© hcast


Video: Come coltivare il pino marittimo (Potrebbe 2022).