Giardinaggio

Substrato per orchidee e terriccio

Substrato per orchidee e terriccio


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Se esiste una pianta il cui substrato colturale gioca un ruolo determinante nello sviluppo della pianta, è senza dubbio il substrato dell'orchidea.

L'orchidea sviluppa infatti un particolare apparato radicale che merita attenzione e cura.

Composizione di un terreno orchidea

  • La base è in corteccia di pino marittimo, la cui dimensione può variare leggermente.
  • Puoi anche trovare torba, fibra di cocco, lana di roccia o anche perlite.

Qual è il supporto più adatto?

  • Ogni orchidea ha caratteristiche diverse.
  • La miscela in cui cresce meglio dovrebbe essere vicina a quella in cui cresce naturalmente.
  • Ma a fronte del gran numero di varietà e quindi della moltitudine di substrati che si dovrebbero realizzare, si consiglia vivamente di utilizzare uno speciale terriccio "orchidea" che si può trovare nei negozi specializzati.

Crea il tuo terriccio per orchidee

  • Anche se ti consigliamo di utilizzare un terriccio speciale per orchidee che troverai nei negozi specializzati, puoi comunque farlo da solo.
  • La base sarà sempre realizzata corteccia di pino marittimo.
  • Quindi, a seconda della pianta e grazie all'esperienza che acquisirete, aggiungerete uno dei materiali sopra citati (fibra, torba, perlite, lana di roccia, ecc.).
  • Li mescolerai secondo le proporzioni che definisci e che affini con la tua esperienza.

Da scoprire sulle orchidee:


Video: bark, orchiata, sfagno, agriperlite, che substrato usare per le orchidee: (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Kazralmaran

    Considero che tu commetta un errore. Suggerisco di discuterne. Scrivimi in PM.



Scrivi un messaggio