Prato, prato

Per ridurre la manutenzione del prato ...

Per ridurre la manutenzione del prato ...


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Dopo la siccità dell'ultima estate, il tuo prato necessita di manutenzione e cure. E se provassi il restauro ecologico questa primavera?

Inizia con aree ombreggiate più difficili da raggiungere con il tuo tosaerba e quindi favorevoli alla crescita del muschio. I trattamenti non sono sempre efficaci. Copri invece il terreno con piante da ombra come pervinche, il hostas, il lamium, il felci dove il edera. Crescono da soli e forniscono un arredamento piacevole

Un prato fiorito, una soluzione attraente

Sulle zone pelate e secche del tuo prato, prova l'esperienza del prato fiorito, da seminare appena il terreno è caldo. Scegli varietà selvatiche o botaniche adatte alla tua terra.

  • Raschiare il terreno con un artiglio per allentarlo.
  • Semina i tuoi semi e seppelliscili con un rastrello.
  • Gradualmente colonizzeranno la superficie libera.
  • Sarà necessaria un'annaffiatura per indurre l'emergenza.

Non seminare erbe: lascia che il tuo prato cresca naturalmente senza annaffiarlo o trattarlo. Questo ti libererà dalle faccende di falciatura o irrigazione per l'intera stagione in questi luoghi.

Perseguire l'opzione ecologica

Se l'esperienza ha successo, puoi generalizzare la gestione ecologica in tutto il tuo territorio. Taglia i tuoi piccoli spazi quando i fiori hanno seminato, continueranno la loro colonizzazione in giro.

Per risultati più rapidi, approfitta della caduta per seminare un grande appezzamento. L'inverno aiuterà le piantine a germogliare, saranno più forti per superare la prossima estate.

Completo di lampadine (bucaneve, scilles, narcisi, giacinti,narcisi) tenendo sempre in considerazione il tipo di terreno. Quando la tua terra non è altro che un campo di fiori, falcia i sentieri per sfruttarlo al meglio!

Se l'esperienza non ti ha convinto, falcia gli appezzamenti fioriti prima che il seme salga prima riseminato in tappeto erboso classico !

M.-C. H.


  • Leggi anche: Falciatura della domenica: cosa dice la legge

Crediti fotografici: Gnis, la pianta del mese


Video: 5 Errori nella Cura del Prato in Autunno (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Columbo

    sfortuna



Scrivi un messaggio