Piante e salute

Verga d'oro o solidago: benefici e virtù

Verga d'oro o solidago: benefici e virtù


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Pianta da fiore chiamata anche "covone d'oro", "solidago" o "solidage", la verga d'oro cresce sulle rive di acqua dolce, nelle paludi, sulle cime delle montagne, nelle foreste, nei campi. sabbioso, sulle rive marittime, sui bordi delle strade e persino nel sottobosco.

Sia in Europa che in Nord America, ci sono circa 125 specie di verga d'oro riconosciute da quasi 250 anni.

Pianta le cui origini provengono dall'Asia e dall'Europa, il covone d'oro si è nel tempo adattato ad altri ambienti tra cui le terre desolate, i grandi spazi aperti e le colline del Nord America.

Pianta erbacea perenne, la verga d'oro misura tra i 70 centimetri e 1 metro di altezza. I suoi steli portano fiori in piumino giallo dorato e sono ramificati. Per quanto riguarda le foglie, sono dentate e il suo fusto rizoma ha un colore rosso violaceo. I suoi frutti sono di colore giallastro e sormontati da una cresta di peli.
In Europa questa pianta fiorisce soprattutto nei boschi aridi e nelle radure alla fine del periodo estivo.
Utilizzato nei secoli e in varie culture, il covone d'oro è stato consigliato per curare diversi disturbi. I quali ? Perché ? E come ?
Attraverso le righe che seguono tratteremo brevemente i punti essenziali, relativi alle virtù e benefici di Solidago, ma anche, il dosaggio adatto alla cura dei disturbi individuati.

Verga d'oro, solidago: per la cronaca

È sin dal Medioevo in Europa che la verga d'oro è stata riconosciuta come avente proprietà curative per curare raffreddori e disturbi polmonari.

Ma, vivendo in un ambiente geograficamente più distante, i popoli amerindi avevano anche notato attributi terapeutici a questa pianta perenne poiché vi facevano ricorso per alleviare le punture di insetti, abbassare la febbre, curare il dolore pettorale, il dolore. gola e persino mal di denti.

Al giorno d'oggi, le virtù terapeutiche della solidago sono state addirittura sfruttate per rinforzare il sistema renale e curare alcune infezioni urinarie.

Esistono varie varietà di verga d'oro in Francia, tra cui Solidago gigantea, Solidago canadensis (o verga d'oro canadese), Solidago virgaurea, tutte ricercate in medicina.

Verga d'oro, solidago: virtù e benefici per la salute

Per la sua definizione etimologica, la parola scientifica di Solidago deriva dal latino che significa “integro”, “consolido” in allusione alla sua capacità di favorire la guarigione delle ferite.

In erboristeria, queste sono le foglie, i fiori e il fusto di questa pianta dal
Asteraceae che vengono utilizzate.

Infatti, questa pianta il cui sapore del suo miele ricorda quello del grano saraceno e del miele di trifoglio contiene principi attivi tra cui:

- saponosidi con proprietà schiumogene, che hanno un effetto positivo sulla permeabilità delle membrane cellulari. Conferiscono alla verga d'oro la sua azione espettorante e antimicotica,

- Olio essenziale,

- diterpeni noti per essere antinfiammatori e antimicrobici,

- acidi fenolici con proprietà antiossidanti che possono così prevenire l'insorgenza di malattie cardiovascolari, tumori e condizioni legate all'invecchiamento,

- tannini che sono sostanze naturali in grado di favorire la produzione di proteine,

- Dall'1 al 2% di flavonoidi di tipo vitamina P che sono antiossidanti e antinfiammatori. Questa sostanza è particolarmente utilizzata in Germania per il trattamento delle vene varicose.

Inoltre, notiamo per la verga d'oro, le proprietà diuretiche che favoriscono il trattamento della malattia renale regolandola.

In alcuni casi viene utilizzato Solidago:

- come misura preventiva per malattie polmonari, micosi (da funghi responsabili di infezioni vaginali), disturbi gastrointestinali,

- curativo per facilitare la guarigione delle ferite grazie alle sue proprietà astringenti.

Oggi in Europa le caratteristiche della verga d'oro sono diverse: sudorifera, pettorale, stimolante, aperitivo, carminativa e tonica, questa pianta è consigliata anche in caso di nausea, diarrea, enterite, malattie biliari, malattie renali (nefrite, oliguria, calcoli renali, albuminuria, cistite, colibacillosi) ed enterocolite.

Usi e dosaggi di verga d'oro, solidago

Generalmente, Solidago viene utilizzato sotto forma di sciroppi e tisane.

> Per la preparazione dello sciroppo:

Porta a ebollizione 1 litro d'acqua. Aggiungere 100 grammi di erbe aromatiche e lasciarle bollire per 10 minuti. Quindi, lasciate riposare per 12 ore prima di filtrare. Per addolcire aggiungete 1,5 kg di zucchero poi rimettete sul fuoco fino a quando lo zucchero non sarà completamente sciolto. Lo sciroppo di verga d'oro così formato può essere conservato in frigorifero. Per quanto riguarda il dosaggio, consigliamo di assumere 1 cucchiaio di sciroppo ogni ora.

> Per la preparazione dell'infuso:

Misurare e versare in un contenitore adatto 1 o 2 cucchiai di verga d'oro essiccata. Aggiungere 1 litro di acqua fredda e portare il tutto a ebollizione per 2 minuti. Lasciate riposare la tisana per dieci minuti prima di berla, preferibilmente lontano dai pasti.

Questa tisana può essere assunta in caso di ulcere o applicata esternamente su punture di insetti, ferite e altre infezioni della pelle.

Buono a sapersi della Verga d'Oro

Si dice che alcune specie di Solidago contengano proprietà antitumorali. Con questo in mente, è in corso la ricerca scientifica per trovare un trattamento contro il cancro.
L'infusione di Verga d'oro è fortemente sconsigliata a persone con problemi cardiaci, malattie renali croniche o edema polmonare.
Sebbene non siano stati notati effetti negativi o interazioni con altri farmaci o piante medicinali, è severamente sconsigliato alle donne in gravidanza e in allattamento, specialmente sotto forma di olio essenziale.

Consigli / trucchi pratici su solidago

La preparazione di sciroppi e infusi deve essere effettuata nelle migliori condizioni igieniche.
Per poter godere appieno delle virtù e dei benefici della solidificazione, si consiglia di rispettare le condizioni d'uso e il dosaggio.

In caso di dubbio, non esitate a consultare il vostro medico e / o chiedere consiglio al vostro farmacista.


Video: Solidago, Pianta per la Salute delle Vie Urinarie (Potrebbe 2022).