Animali

Quale lettiera scegliere per il tuo gatto?

Quale lettiera scegliere per il tuo gatto?


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Minerale, agglomerante, silice o vegetale, la lettiera rimane il secondo oggetto più costoso quando hai un gatto.

Ecco alcune informazioni per aiutarti a fare la scelta giusta.

Leggi anche:

  • Tutti i nostri articoli dedicati ai gatti

4 tipi di lettiera per gatti

In Francia, usiamo33 litri di lettiera all'anno in media, per a budget fra 5 e 20 euro al mese. Quattro famiglie principali condividono il mercato per questo “piccolo angolo” molto redditizio.

Il minerale:

La lettiera minerale ha la forma di piccoli ciottoli bianchi e argillosi. Lei assorbe l'umidità e odori. Infine, deve essere cambiato completamente ogni settimana.

Da evitare per i gatti con problemi respiratori, perché emana molta polvere.

Prezzo osservato: meno di un euro al litro.

Il minerale agglomerante :

È composta di finissima argilla naturale al 100%.Lei intrappola l'urina del tuo gattoformando polpette solide molto facile da rimuovere.

Da cambiare ogni dieci giorni, rimane il suo prezzo molto conveniente, meno di dieci euro per cinque litri.

Punto negativo, si attacca ai cuscinetti del gatto.

Silice:

Rivoluzionari, i cristallidi questa lettiera sono microporose e prive di polvere. Loro scolaree succhiare liquidi.

Sebbene più costoso dei suoi concorrenti, dura a lungo (tre settimane) e limita efficacemente gli odori. Hai solo bisogno di mescolarlo regolarmente.

Prezzo osservato: tra tre e quattro euro al litro.

Lettiera vegetale:

La lettiera delle piante è composta damateriali riciclaticome carta, mais o legno. Biodegradabile, senza polvere ed economico, è molto trendy. Punto negativo, va cambiato ogni tre o quattro giorni, perché è moderatamente assorbente e non trattiene gli odori. Prezzo osservato: meno di un euro al litro.

Troviamo tutte queste cucciolate in versione profumata(attraente per la casa) ma fai attenzione a non attaccare l'odore delicato del tuo gatto!

Posizionamento corretto della lettiera del tuo gatto

  • Si consiglia di posizionare la lettiera lontano dai luoghi di passaggio su un supporto antiscivolo.
  • Se hai un cane, posizionare il cestino altezzao in un posto dove non ci sarà accesso, perché questo piccolo intelligente mangerà gli escrementi del tuo gatto.
  • Ogni gatto in casa deve avere il suo bac personale. Altrimenti, diventerà disordinato.

Manutenzione della lettiera

  • Un gatto è naturalmente pulito. La sua lettiera deve essere puliti ogni giorno.
  • A seconda della scelta della lettiera, dovrebbe essere cambiata completamente su base regolare. Usa i guanti (in particolare le donne in gravidanza) e disinfetta la lettiera.
  • La lettiera deve essere gettata in un sacchetto separato nel file bidoni non riciclabili.

Lo sapevate ?

Non è consigliabile mettere la lettiera del tuo gatto nel compost, poiché le loro feci contengono vermi. Possono contaminare il tuo terreno e parassitare gli ausiliari del tuo giardino come il riccio.

Leggi anche: gatti e gravidanza, toxoplasmosi: le azioni da adottare

Consiglio intelligente

Il pH della candeggina è vicino a quello dell'urina del tuo gatto. Metti qualche goccia nella lettiera per incoraggiarlo a entrare.


Per meditare:

“Il tempo trascorso con un gatto non è mai sprecato. "

Colette

L.D.


Video: Accudire un GATTINO PICCOLO (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Aleeyah

    È un peccato che non posso parlare in questo momento - sono molto impegnato. Ma sarò libero - scriverò sicuramente quello che penso su questo problema.

  2. Breuse

    Scusa per la mia interferenza ... Capisco la domanda. Invito alla discussione.

  3. Friedrick

    Confermo. Sono d'accordo con tutto quanto sopra. Possiamo comunicare su questo tema. Qui o al PM.

  4. Brodrig

    Lasciali stare!

  5. Innis

    Cosa pianifica?

  6. Lahab

    Vorrei parlare con te, ho qualcosa da dire.

  7. Faran

    Non lo so, non lo so



Scrivi un messaggio