Giardinaggio

Albero di giada: crassula ovata

Albero di giada: crassula ovata


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'albero di giada, una pianta bonsai, offre un fogliame sempreverde superbo. Molto decorativo e alla moda.

In sintesi, cosa devi sapere:

Nome : Crassula ovata
Famiglia : Crassulaceae
genere : Bonsai- pianta succulenta

Altezza
: 50 cm
Esposizione : Luminoso
Terra : Leggero, ben drenato

Fogliame
: Persistente -Fioritura : Estate

La manutenzione è alla portata di tutti, anche se un po 'di attenzione ti consentirà di mantenerla sempre al top.

Piantare l'albero di giada

Per piantare bene l'albero di giada:

L'albero di giada è originario del Sud Africa e si adatta ai climi miti.

È meglio fai crescere il tuo albero di giada al chiuso se temi il congelamento. Non resiste infatti al minimo gelo

  • Sarai in grado rinvasare il tuo solo albero di giada dopo l'acquisto se lo hai acquistato al di fuori del periodo di fioritura, ma i vasi sono generalmente destinati ad essere conservati per almeno 1 o 2 anni dopo l'acquisto.
  • Poi un rinvaso quando il tuo albero di giada è angusto imponiti con terriccio misto a sabbia.
  • Gli alberi di giada non possono restare fuori in inverno quello in regioni meridionali
  • Nel esternor, quindi preferisci a posizione soleggiata

Moltiplicazione dell'albero di giada:

L'albero di Giada si riproduce per talea da giovani steli.

Il recupero è generalmente abbastanza facile.

  • Taglia i giovani steli con una lama affilata e disinfettata
  • Pianta il gambo giovane in un terreno da taglio speciale
  • Mantenere il terreno leggermente umido (annaffiare solo quando è molto asciutto)
  • Mantieni il taglio alla luce ma senza luce solare diretta

Prendersi cura dell'albero di giada

Se la manutenzione dell'albero di Giada è facile, pochi semplici passaggi ti permetteranno di avere una pianta molto bella per molto tempo:

  • Ha bisogno molta luce
  • Innaffia il minimo indispensabile perché è una pianta che immagazzina l'acqua nelle sue foglie
  • La terra deve rimanere relativamente povera, non è necessario fertilizzante.

Dimensioni dell'albero di giada

Per coltivare un albero di giada come bonsai, è necessario seguire alcuni suggerimenti per la potatura:

  • Pota il tuo albero di giada quando i rami invecchiano e / o sembrano deboli
  • La potatura avviene preferibilmente dopo la fioritura (se sto fiorendo non è sempre così)
  • Se non fiorisce potate preferibilmente in primavera o estate, questo è il periodo in cui la pianta cresce di più
  • È anche possibile rimuovere alcune foglie per vedere il ramo apparire dal basso
  • Il mastice curativo non dovrebbe essere usato perché l'albero di giada teme questa operazione che gli impedisce di respirare
  • L'albero di giada non ha paura della potatura, quindi non aver paura di tagliare

Annaffiare l'albero di giada in casa

L'albero di Giada può diventare denso, quindi il suo apparato radicale deve essere ben sviluppato per sostenere il peso delle foglie e dei rami.

Limitando l'irrigazione costringi le scanalature a cercare l'umidità e quindi a crescere.

  • Durante la fioritura, 1-2 annaffiature a settimana, quando il terreno è molto asciutto.

  • Al di fuori dei periodi di fioritura Da 1 a 2 innaffiature ogni 15 giorni.

  • In inverno, un'annaffiatura leggera una volta al mese è più che sufficiente.

In ogni caso, è importante'Aspetta che il terreno sia molto asciutto prima di annaffiare, ma anche per favorire una buona annaffiatura piuttosto che una moltitudine di piccole annaffiature.

Le foglie delle piante grasse vengono caricate con acqua. Se stanno cedendo, devono essere annaffiati.

Conoscere l'albero di giada

Originario del Sud Africa, l'albero di giada è una pianta succulenta molto bella con fogliame particolarmente attraente.

Di cultura emanutenzione relativamente facile, difficilmente pone difficoltà e si comporta facilmente come un bonsai.

Se teme principalmente ilacqua in eccesso, gli piace anche avere molta luce, ma soprattutto nessun sole diretto brucia se è dietro una finestra.

Puoi metterlo in una pentola così come in una fioriera, come un bordo o in un giardino roccioso.

Malattia che colpisce l'albero di giada

L'albero di giada è abbastanza resistente alla maggior parte delle malattie e dei parassiti che colpiscono le nostre piante d'appartamento.

Tuttavia, il nemico principale è il marciume dovuto all'eccessiva irrigazione.


Video: coltivare la crassula (Potrebbe 2022).